Trapped in the web

Avete presente quando vorreste scrivere mille cose e finite col non scrivere niente di niente?
Ecco, benvenuti nella mia mente.

Ho scritto 11 bozze. U N D I C I .

Pubblicate?
Z E R O .

Perché?
Perché non va bene.
Perché è banale.
Perché è patetico.
Perché ne ho già parlato.
Perché è pesante.
Perché, perché, perché…
Perché semplicemente, ho cominciato a temere le opinioni della gggente (di nuovo).

Perché, se continuo così, finisce che scrivo più per gli altri che per me, e questo sì che non va bene.

Perché forse mi serviva proprio questo sfogo, per ricordarmi che il blog è il mio e quindi posso postare quello che mi pare.
DEVO postare quello che mi pare.

Quindi preparatevi: il Natale è vicino e io sono, notoriamente, la versione peggiore del Grinch.
Ergo non aspettatevi sconti, lucine, clima di festa e maschera ipocrita da persona felice.
Resterete delusi.

Annunci

3 Comments

  1. Storie a muzzo

    A me piace quello che scrivi.

    Ma non permettere che te ne freghi qualcosa 😁 continua a farlo per te e nel modo che vuoi tu.

    (Anch’io vorrei che questi giorni di feste forzate passassero il più in fretta possibile… mai come quest’anno)

    1. Stèd

      Grazie! 🙂

      Le feste sanno essere un periodo particolarmente difficile a volte.. Spero che tu trovi il modo migliore di farle passare ❤️

      1. Storie a muzzo

        Mi farò andare bene ogni tanto quella maschera un po’ stretta da indossare all’occorrenza. Ma tanto si vede lo stesso la mia insofferenza.

        Cercherò di godermi le cose belle sì. 🙂
        Grazie e ‘sopportabili’ feste anche a te 😉

Condividi la tua opinione!1!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.