Gita fuori porta

Ci sono momenti in cui ho bisogno di prendere aria.

Perché nonostante la mia corazza possa sembrare infrangibile -e ci tengo che sia così, perché vorrei evitare che qualcuno mi ferisca di nuovo- in realtà ogni giorno lascio che qualcuno penetri quel mio scudo con una parola, uno sguardo, a volte persino un silenzio.
E, puntualmente, questo qualcuno entra, si prende un pezzetto del mio cuore, e me lo rende indietro in frantumi.

Quindi so che quello è il momento di rifiatare, di ritrovare l’energia necessaria ad andare avanti con un pezzetto di cuore in meno. O meglio: nonostante il pezzetto di cuore in meno.

Quindi ieri me ne sono andata a San Marino col mio amico più caro.

Non c’ero mai stata e non mi pento della scelta.
La bellezza del posto ha confermato che ho ragione a pensare che l’Italia sia piena di luoghi meravigliosi (anche se San Marino è uno Stato a sé, lo so, per carità, non mi ammazzate.)

Alberto Angela, sii fiero di me!

Andare a San Marino è stata un’esperienza, da un certo punto di vista, mistica.
Il castello, l’ambiente tutto attorno, l’atmosfera che si respira sembrano essere fermi al Medioevo.

Ok, va bene, lo ammetto: mi sembrava di essere sul set de Il Signore degli Anelli, cosa che gli ha fatto guadagnare un’infinità di punti.


Scherzi a parte, mi sono sentita lontana, nel tempo e nello spazio, da tutti i miei problemi, dal dolore, da tutto ciò che non va.
E, in certi momenti, non c’è nulla di meglio che una breve fuga dalla realtà di tutti i giorni.

Osservare certi panorami che sembrano estendersi all’infinito, ci fa ridimensionare anche il nostro essere: siamo così piccoli di fronte a tutto ciò che ci circonda.
Dovremmo ricordarcelo ogni volta che ci rapportiamo con tutto il resto del mondo, cercando di rispettarci a vicenda quanto più possibile.

E quindi vi lascio in allegato un paio di miei scatti, sperando che, chissà, magari daranno un po’ di pace anche a voi.

(Se vi piacciono le mie foto, ne potete trovare altre qui: stedsworld)

Se non siete mai stati a San Marino, vi consiglio vivamente di andarci.
E se vi piace la tranquillità, fatelo in un giorno non festivo!

Advertisements

Posted by

Vivo di ansie che tu non sai nemmeno di darmi.

3 thoughts on “Gita fuori porta

  1. Come ti capisco 🙂 anche io puntualmente ho bisogno di allontanarmi dalla mia vita e dai problemi.
    Sono stata a san Marino quando avevo 9 anni e non ricordo molto, ma sembra davvero bella!
    un bacio

    Liked by 1 person

Cosa ne pensi? | What do you think? 👇

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.