Dopo la relazione violenta da cui sono uscita nel 2014, mi sono presa 6 anni prima di riuscire E volere provare di nuovo ad aprirmi a tutto ciò che comporta una relazione sentimentale con un’altra persona.
Non l’ho scelto a tavolino e credo sia giusto così; credo che ognun* abbia i suoi tempi e che vadano sempre rispettati.
Per 6 anni ho sentito commenti di ogni tipo nei miei confronti, da quelli che mi facevano slut shaming, perché se sei donna e single a quanto pare non ti meriti il piacere di una scopata, a quelli che mi davano della “zitella” (e quindi fallita in quanto tale).

La verità è che ho amato ogni istante di quei 6 anni, anche i più complicati, perché mi sono serviti a riappropriarmi della mia vita, che uno stronzo qualsiasi aveva provato a strapparmi via.

Mi sono presa quel tempo -tutto il tempo di cui avevo bisogno- per raccogliere i cocci e prendermi cura di me in ogni modo possibile e capire cosa volessi, cosa voglio, e imparare a volermi bene, che dopo che un violento ti annulla l’autostima è davvero il lavoro più difficile di tutti. Un lavoro che sto ancora facendo e che non smetterò mai di fare.

Ho imparato a dire “no”, senza sentire di dovermi giustificare.
Ho imparato che non c’è nessuna metà della mela, che sei tu e solo tu a completarti come cazzo vuoi e non devi lasciare che nessun* ti faccia sentire meno valid* per questo.

E ora sto imparando cosa significhi condividere tutto ciò che sono con un’altra persona, che ha voglia di scoprirlo insieme a me, ed è difficile, ed è una sfida ogni giorno. Però ora mi va di farlo e lo faccio, e potrà durare, oppure no, ma ci sono rispetto e affetto reciproci, tutto ciò che prima non c’era. E quindi, comunque vada, non rimpiangerò nulla.
E questo è forse ciò di più importante che quei 6 anni mi hanno insegnato: che comunque vada, non debba pentirmi di niente poi.

E questo è ciò che auguro a tutt*, che sia con un’altra persona, con altre 2, 3, 4, 1000 o da sol*: che, comunque vada, possiate non rimpiangere mai nulla.

Articoli consigliati

Condividi la tua opinione!1!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: