Sted’s Words

Agli albori dei miei fumetti c’è una serie infinita di traumi (fisici e metafisici), pensieri confusi, pipponi mentali su tutto e niente… E alcuni li trovate qui.
ATTENZIONE: è roba abbastanza emo.